Premi alt+0 per andare ai contenuti della pagina

Navigazione nel sito

Strumenti di ricerca


Home page Home page

Sezioni del sito

Politecnico di Milano

Versione stampabileIngegneria Fisica - 2° livello - Ordinamento 509/99

sede di Milano Leonardo, a.a. 2007/2008

Presentazione

Il Laureato Specialista in Ingegneria Fisica e' una figura professionale con approfondite conoscenze in settori importanti dell'innovazione tecnologica, quali la fisica della materia e la fotonica con particolare riferimento a sviluppi avanzati quali le nanotecnologie, la nanobiotecnologie e la micro e nanaottica. A questi aspetti formativi si aggiunge una solida formazione ingegneristica in settori quali ad esempio l'elettronica e l'automazione. Questa preparazione consente al Laurato specialista di sviluppare e gestire l'innovazione tecnologica in attività di progettazione avanzata e di ricerca e sviluppo

Requisiti

Conseguimento dei 120 crediti specificati nel regolamento didattico. In particolare, per le attivita' formative di base (matematica, fisica) e di approfondimento delle discipline fisiche sono previsti 50 CFU e per le discipline ingegneristiche sono previsti almeno 35 crediti. Uno spazio rilevante è lasciata alla attività sperimentale di tesi con 25 CFU.

Ulteriori informazioni


Sito web dedicato al corso in Ingegneria Fisica